Tony Stark dona un braccio bionico ad Alex

Tony Stark dona un braccio bionico ad Alex

Robert Downey Jr. ha indossato nuovamente i panni di Tony Stark, l’eroe di Iron Man, per sostenere il progetto di Microsoft Project Collective.

L’iniziativa, che mira a promuovere le scoperte e le invenzioni di utilità sociale realizzate da giovani studenti, ha permesso ad Alex, un bambino di sette anni affetto da una malformazione al braccio destro, non solo di ricevere un arto bionico, ma anche di incontrare i suoi super eroi preferiti.

Il braccio bionico è stato creato da Albert Manero, giovane studente e frequentante del dottorato di ricerca in Ingegneria meccanica della University of Florida, nonché fondatore di Limbitless, associazione di volontari che stampa in 3D protesi low cost che siano accessibili per famiglie con bambini affetti da malformazioni.

Robert Downey Jr. ha incontrato il piccolo Alex, che dopo aver ricevuto dal suo eroe preferito il braccio bionico, è rimasto stupefatto.
Non capita infatti tutti i giorni di ricevere un dono così importante da un supereroe: una scena fantastica, ma questa volta, reale!

Photo credit: urbanpost.it

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*