I Digital Champions si incontrano a Milano

I Digital Champions si incontrano a Milano

Ne avevamo parlato qualche post fa: Ferdinando Acerbi, CEO e fondatore di henable.me, è ufficialmente un Digital Champion.
Un ruolo che implica competenze e responsabilità, ufficializzato tramite un incontro presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano presieduto da Riccardo Luna (coordinatore dei vari Digital Champions presenti nei Comuni italiani).
Il meeting, che si è tenuto il 21 gennaio, è stato un’occasione di incontro e dialogo per i Digital Champions della Lombardia: una settantina di membri, ognuno con un progetto.

Abbiamo incontrato Ferdinando, che ci ha raccontato con il suo solito entusiasmo com’è andato l’incontro: dopo una breve introduzione Riccardo ha ascoltato i progetti proposti dai Digital Champions lombardi, ricchi di idee innovative, che hanno dato vita a spunti di riflessione particolarmente proficui.

L’intervento del nostro fondatore ha toccato tematiche legate al rapporto tra tecnologia e disabilità, e alle possibilità offerte dall’applicazione delle nuove tecnologie, capaci di influire in modo positivo ed incisivo sulla qualità della vita delle persone diversamente abili.
henable.me, la nostra piattaforma fondata su crowdsourcing e crowdfunding è stata naturalmente il fulcro del discorso di Ferdinando, impegnato promuovere l’inclusione dei diversamente abili e a portare alla ribalta un dialogo concreto e costante tra mondo reale e digitale.

Un’occasione di incontro creata per “investire ufficialmente” i Digital Champions e, soprattutto, per dare organicità a idee brillanti e ambiziosi progetti, nell’ambito di un clima particolarmente collaborativo
È stato appunto siglato un accordo con il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, divenuto ufficialmente sede dei Digital Champions italiani; ed è stato presentato il nuovo sito Italiani.digital, risorsa alla quale fare riferimento se si hanno dubbi sulla cultura digitale.

È quindi ufficiale: i Digital Champions italiani si stanno muovendo per dare forma alla loro realtà, e Ferdinando ci terrà informati su questo ambizioso percorso.
Continuate a seguirci!

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*